LA CURVA DEL MILANO NON HA PROFILI INSTAGRAM !!!

Ci son stati segnalati diversi profili Instagram con varie denominazioni riconducibili alla CURVA del MILANO tra cui anche uno aperto da poche ore.

La Curva del Milano precisa e ricorda che gli unici strumenti di comunicazione della Curva sono e rimangono il sito ufficiale www.curvadelmilano.com e questa pagina fb.

Le immagini riportate anche se in buona fede su Instagram non costituiscono altro che un inutile favoreggiamento a chi cerca di perseguire gratuitamente i nostri frequentatori.

Chi pubblica immagini della curva non autorizzate non fa il bene della CdM ed è invitato ad evitare di farlo in futuro oltre che a chiudere i suddetti profili.

Segnaleremo comunque tutti questi profili come falsi ed auspichiamo un comportamento più ultras da parte di chi li ha creati anche se in buona fede.

Categorie: News | Commenta

STASERA LA CdM A VARESE PER L’INCONTRO VARESE-PERZEN

La Curva del Milano comunica che questa sera presenzierà a Varese per coglier l’occasione di rivedere le due più importanti realtà Ultras a cui siamo legati da profonda amicizia.

Per tutti coloro che vogliono aggregarsi l’appuntamento è alle ore 20 fuori dal pala Albani a Varese.

LA NOSTRA AMICIZIA È PIÙ FORTE DI OGNI REPRESSIONE

Categorie: News | Commenta

NESSUN PASSO INDIETRO, LA CdM È PIÙ IN FORMA CHE MAI !!!

Un tranquillo aperitivo tra amici che è inevitabilmente degenerato nel ricordo dei diffidati e nella tradizionale goliardia che, senza i patetici filtri della digos come a palazzo, non ha avuto freni fino a sera inoltrata.

La CdM ringrazia tutti coloro che dentro o fuori dal palazzo non smettono di essere Milano ogni giorno.

AVANTI ULTRAS A MODO NOSTRO !!!

Categorie: News | Commenta

CHIARITA LA QUESTIONE ARMATA

Una rappresentanza della CdM ha incontrato i rappresentanti di coloro che espongono lo striscione Armata Piranesi al palazzo.

Dopo un cordialissimo confronto di idee è stata chiarita la buona fede ed il rispetto verso la Curva coi quali lo striscione viene regolarmente esposto al palazzo.

La CdM ha ribadito il valore storico che Armata Piranesi rappresenta anche per chi non l’ha vissuta in epoca ultras ma di cui si ritiene comunque erede.

Dalle prossime partite è stato preso impegno di dar prova di solidarietà verso i grandi sacrifici compiuti dalla Curva del Milano che ha rinunciato alla propria presenza in questa stagione.

Come sempre onore a chi nei confronti ci mette la faccia !!!

Categorie: News | Commenta

EX ARMATA PIRANESI SONO INDIGNATI, NON CI RICONOSCIAMO NELLO STRISCIONE ESPOSTO AL PALAZZO !!!

Siamo stati contattati da diversi ex frequentatori dell’Armata Piranesi che indignati riferiscono di aver saputo che qualcuno all’interno dell’Agora’ sta cercando di reclutare gente per sostituirsi alla curva dietro lo striscione Armata.

L’Armata Piranesi si è ufficialmente sciolta a fine anni ‘90 e la sua eredità ultras è stata in seguito raccolta dagli Ultras Milano a cui è poi succeduta la CdM.

Ci era stato riferito – fan sapere con tono contrariato diverse persone – che lo striscione Armata all’interno del palazzo è stato richiesto e approvato dalla curva solo come forma di tributo al passato ma non avrebbe dovuto rappresentare ne un club ne un gruppo ultras.

Se quanto riferito corrispondesse a realtà sarebbe una grave mancanza di rispetto oltre che verso la Curva anche verso tutti coloro che si sono identificati nei valori che quello striscione ha sempre rappresentato, valori raccolti e mantenuti vivi più che mai dai ragazzi della CdM.

La Curva del Milano auspica che se veramente qualcuno che oggi si siede dietro lo striscione Armata ha compiuto un atto così deprecabile e privo di dignità, abbia almeno il buon senso di fare un passo indietro e ritirare lo striscione che non rappresenta in alcun modo la volontà della maggioranza di coloro che l’hanno onorato a livello ultras in passato.

La CdM spera che a tutela della tradizione che incarna un nome di cui tutti ci sentiamo eredi, ci possa essere al più presto un chiarimento tra chi ha rappresentato in passato l’Armata e chi oggi si era impegnato a riproporre uno striscione come tributo al passato.

La CdM si rende anche disponibile a far da mediatore tra le parti per consentire un dialogo proficuo nell’interesse del 7* Uomo.

La Curva del Milano ribadisce inoltre la propria astensione dal tifo per tutta la stagione in corso augurandosi di aver occasione di ripartire insieme alla società su una rotta condivisa per il futuro dell’Hockey milanese a partire dalla prossima stagione.

OGGI PIÙ CHE MAI …
MILANO SIAMO NOI !!!

Categorie: News | Commenta