La Curva vicina a Pat Curcio

La Curva del Milano esprime le proprie più sentite condoglianze all’indimenticato ex coach Pat Curcio per la propria perdita familiare.

Categorie: News | Commenta

Aggiornamento sul progetto cui stiamo dando sostegno con la raccolta fondi che continuerà fino a dicembre

ASSEGNATE DAL COMUNE LE AREE PER LA REALIZZAZIONE DEI CAMPI SPORTIVI POLIVALENTI

8 novembre 2016

Il 20 Ottobre scorso avevamo stipulato e firmato con il Sindaco Sergio Pirozzi un atto di intesa per la realizzazione di campi sportivi polivalenti nel comune di Amatrice fissando delle tappe ben precise.

Il sisma che il 30 Ottobre 2016 ha colpito nuovamente il centro Italia ha provocato ad Amatrice ulteriori crolli, gravi disagi alla viabilità, causato danni alle attività e costretto il Sindaco a diramare un’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado a tempo indeterminato, in attesa della messa in sicurezza delle strade stesse.

Nonostante ciò ed altre evidenti priorità causate dal sisma di pochi giorni fa, la prima tappa è stata rispettata.

Nei giorni scorsi ci sono state infatti assegnate dal comune di Amatrice tre aree in tre diverse località per la realizzazione dei campi sportivi polivalenti.

Sarà nostro compito, come da accordi sottoscritti nell’atto di intesa e resi già pubblici nel precedente comunicato, farci carico della progettazione, la realizzazione e la successiva donazione al patrimonio del Comune di Amatrice delle diverse strutture.

Categorie: News | Commenta

NOI SIAMO TUTTI CON POMPEO

La Curva del Milano esprime la propria totale solidarietà a Pompeo Guarneri. Lo stimato imprenditore e gestore del palazzo del ghiaccio è vittima di un assurdo accanimento contro la sua persona da parte delle forze dell’ordine. Nel corso della settimana ha dovuto sottoporsi ad una minuziosa perquisizione di diversi spazi del palazzo abitualmente concessi ai tifosi per riporre le proprie attrezzature per il tifo e le coreografie. Nell’evidente intento di giustificare il proprio inutile operato, il commissariato di primaticcio ha sequestrato diversi oggetti sportivi, libri, materiale di cancelleria, abbonamenti di alcuni tifosi, materiale pirotecnico di libera vendita, pettorine segnaletiche, aste di bandiera.
Non paghi dell’aver messo in opera tale assurda sceneggiata, perpetrata anche distruggendo dei lucchetti per forzare alcuni armadi, al termine del loro operato han pensato bene di recapitare una denuncia per possesso di armi improprie.
La cosa avrebbe solo del ridicolo se non fosse tremendamente seria e dimostri come oramai le forze dell’ordine non siano più in grado di distinguere tra il proprio dovere ed i propri capricci quando si tratta di perseguire chi come unica colpa ha quella di esser appassionato di sport.

In attesa che come prevedibile tutte le assurde accuse rivolte a Pompeo si sgretolino davanti all’evidenza di fatti assolutamente contrari all’interpretazione VOLUTA dare da qualche sedicente tutore dell’ordine, ribadiamo la nostra totale stima a chi da sempre considera i tifosi del Milano un valore per il palazzo del ghiaccio e non certo un motivo di preoccupazione.

GRAZIE POMPEO, TIENI DURO E GIUSTIZIA SARÀ FATTA !!!

Categorie: News | Commenta

CAMPI SPORTIVI POLIVALENTI, ULTRAS D’ITALIA PER AMATRICE: RAGGIUNTO L’ACCORDO CON IL COMUNE PER LA LORO REALIZZAZIONE

20 ottobre 2016

A meno di due mesi dal terremoto che il 24 Agosto 2016 scorso ha colpito Amatrice, abbiamo stipulato e firmato con il Sindaco Sergio Pirozzi un atto di intesa per la realizzazione di campi sportivi polivalenti. Le strutture saranno realizzate grazie alla raccolta fondi da noi intrapresa insieme agli Ultras d’Italia, che al di là di colori e rivalità, si sono uniti per lasciare qualcosa di concreto in questo paese martoriato dal sisma a favore dell’intera comunità e in particolar modo dei giovani.

La costruzione dei campi sportivi polivalenti verrà da noi seguita passo dopo passo, tramite la progettazione, la realizzazione e la successiva donazione al patrimonio del Comune di Amatrice.

Ecco le tappe sottoscritte e firmate tra noi e il Comune di Amatrice e presenti nell’atto di intesa :

30 ottobre 2016: il Comune di Amatrice, entro la suddetta data, si impegna alla localizzazione delle aree dove poter realizzare i campi sportivi polivalenti .

30 gennaio 2017: noi, Red Blue Eagles L’Aquila 1978, ci impegniamo entro questa data alla presentazione del progetto definitivo dei campi sportivi polivalenti.

28 febbraio 2017 : il Comune di Amatrice, entro la suddetta data, si impegna a rilasciare tutte le autorizzazioni necessarie per poter avviare l’iter dell’esecuzione dei lavori per i campi sportivi polivalenti.

31 Marzo 2017: data entro e non oltre la quale dovranno iniziare i lavori per la realizzazione dei campi sportivi polivalenti

30 Settembre 2017: data entro e non oltre la quale i campi sportivi polivalenti dovranno essere realizzati e inaugurati.

Ricordiamo che è possibile aderire al nostro progetto versando il proprio contributo entro e non oltre Natale.

E’ loro diritto poter guardare avanti, è nostro dovere essergli accanto!

L’indirizzo e-mail tramite il quale poterci contattare per prendere parte alla nostra iniziativa è: ultrasperamatrice@gmail.com

I dati del codice Iban sul quale potere effettuare i versamenti sono:
Associazione L’AQUILA ME’
Codice IBAN: IT48N0538703606000002340708
Causale: Donazione per Amatrice
Specificare Gruppo o curva d’appartenenza e/o Nome e cognome di una singola donazione

 

I gruppi Ultras e le curve che ad oggi hanno aderito al nostro progetto sono:

Ancona: Curva Nord Ancona

Andria: Curva Nord Andria

Arbus: Ultras Arbus

Bari: Curva Nord Bari

Barletta: Gruppo Erotico 1987

Benevento: Curva Sud Benevento

Brescia: Irriducibili Leonessa (Basket)

Campobasso: Crazy Bus; Primitive Groove (Collettivo dj)

Cantù: Eagles Cantù 1990 (Basket)

Carpi: Ultras Carpi Guidati dal Lambrusco

Carrara: Curva Nord Carrara

Casale Monferrato: Boys 88 Casale

Castellamare di Stabia: Curva Sud Castellamare di Stabia

Catanzaro: Ultras Catanzaro 1973

Cesena: Curva Mare Cesena; Centro Coordinamento Clubs

Civitanova Marche: Civitanovesi Ultras

Cosenza: Anni 80

Crotone: Curva Sud Crotone

Empoli: Desperados Empoli 1983

Fano: Phanters Fano 1977

Ferrara: Curva Ovest Ferrara Otto Settembre

Firenze: Unonoveduesei

Fiumicino: Ultimum Fidem Fiumicino

Giulianova: Ultras Giulianova 1979

Gravina: Noi Ultras Gravina; La Gravina Ultras

Grosseto: Maremmani 1912

Gubbio: Gubbio Supporters

Latina: Leone Alato Littoria

Livorno: Sbandati 1987 Libertas Livorno (Basket)

Lucca: Curva Ovest Lucca

Mantova: Ultras Mantova

Martina Franca: Ultras Martina Curva Nord

Milano: Curva del Milano Hockey

Milano: Curva Nord Milano

Milano: Ultras Milano (Basket)

Monaco di Baviera: Ultras Antwerpen 1994

Monopoli: Bad Boys; CSM Ultras

Nardò: South Boys 2002 Nardò; Fedelissimi 1993; Tabula Rasa

Novara: Nuares

Olbia: Ultras Olbia

Parma: Boys Parma 1977; Centro di coordinamento Parma Clubs

Picerno: Teste Matte

Pistoia: Curva Nord 1921; Pistoia 1312

Prato: Curva Ferrovia Matteo Ventisette Prato

Reggio Emilia: Teste Quadre; Gruppo Vandelli

Rieti: Commando Ultrà Rieti 1997

Rieti: Old Fans Rieti(Basket)

Rimini: Red White Supporters

Roma: Curva Nord Lazio

Roma: Pgu Roma

Roseto: Curva Nord Roseto 1927 (Basket)

Salerno: Curva Sud Siberiano

Sambenedetto del Tronto: Curva Nord Massimo Cioffi

Sassuolo: Curva Nord Sassuolo

Taranto: Taranto Supporters

Terni: Curva Nord Terni

Torino: Curva Maratona Torino

Torre Annunziata: Città di Torre Annunziata

Treviso: I Fioi Dea Sud (Basket)

Tricase: Rum Boys Tricase 2006; Tricase Fans

Trieste: Curva Furlan; Centro coordinamento Triestina Club

Udine: Curva Nord Udine

Vercelli: Ultimi Romantici Vercelli

Vicenza: Curva Sud Vicenza 1902

Categorie: News | Commenta

CdM e Ultras Varesini amici da sempre

Per coloro che ancora non se ne fanno una ragione ricordiamo che il fortissimo legame d’amicizia che ci lega agli Ultras Varesini risale alla ricostituzione della Curva avvenuta nel 2003. Con la costituzione della CdM i fondatori, tutti legati da amicizie personali con le Curve Varesine di Basket, Calcio e Hockey, hanno deciso di riscrivere la geografia delle relazioni tra la nostra tifoseria e quella Varesina e bolzanina in particolare.

Per queste ragioni col tempo i Varesini son progressivamente divenuti sempre più amici ed i bolzanini acerrimi nemici.
Rendendoci conto che tali decisioni possano esser apparse strane in virtù della storia passata, la Curva ricorda che le dinamiche che regolano i rapporti tra le tifoserie sono decise dagli Ultras e che se qualcuno la pensa diversamente e tiene a “salvaguardare” qualche sorta di “diritto alla rivalità” con questa o quella tifoseria nostra Amica è libero di comunicarcelo personalmente e noi saremo lieti di metterlo in contatto coi diretti interessati per togliersi ogni bisogno di confronto.

A tutti coloro che continuano a far uso di internet ed in particolare modo dei nostri profili per provocare e cercare di alterare i bellissimi equilibri che ci legano a tifoserie come Varese, Pergine o Alleghe, auguriamo di non farsi MAI identificare da noi perché non avremo nessun tipo di tolleranza.

A buon intenditor …

Categorie: News | Commenta